UFO? MISTERIOSO SEGNALE RICEVUTO DALLO SPAZIO E CAPTATO DAI RUSSI

UFO? MISTERIOSO SEGNALE RICEVUTO DALLO SPAZIO E CAPTATO DAI RUSSI

Un misterioso segnale ricevuto dallo spazio e captato dai russi. Gli scienziati restano cauti: “Troppe anomalie nella ricezione”. Ma l’intensità del segnale e la straordinarietà dell’evento non possono che far pensare agli Ufo.   Il messaggio proviene da una stella distante 95 anni luce dalla Terra e si trova nella... Continua »

IL ‘BILDERBERG DEGLI UFOLOGI’: UN CLUB DI POTENTISSIMI CHE CREDONO AGLI ALIENI E SI RIUNISCE IN TUTTO IL MONDO – MILITARI, PRELATI, MANAGER, POLITICI E MASSONERIE VARIE, TRA PROFANO E VATICANO

Di Giacomo Amadori Una volta gli appassionati di Ufo erano considerati dei simpatici picchiatelli. Si armavano di cannocchiale, tenda e generi di prima necessità e si accampavano sulle colline in attesa di incontri ravvicinati del terzo tipo. Un’ esperienza riservata a nerd e perdigiorno. Ma adesso la fede negli Ufo... Continua »

LA SIMBOLOGIA DELLA LIBELLULA: GIOIA, VERITA’, TRASFORMAZIONE

Di Valeria Bonora E’ uno strano insetto la libellula, appartenente all’ordine degli Odonati, il suo nome deriva dal latino “libra“, ovvero bilancia, proprio perché durante il volo tiene le ali orizzontali. Da sempre considerata un essere magico grazie alle sembianze da fatina, e con le ali cangianti che cambiano colore... Continua »

CERN: SIMULAZIONE DI UN SACRIFICIO UMANO NEL CAMPUS, APERTA INDAGINE INTERNA

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/08/18/burla-al-cern-di-ginevra-sacrificio-umano-nel-campus-in-rete-il-video-di-una-cerimonia-da-brividi-aperta-indagine-interna/553447/ L’Organizzazione europea per la ricerca nucleare (CERN) ha avviato un’indagine interna dopo la pubblicazione di un video girato all’interno del campus di Ginevra. Il video postato in rete mostra la messinscena di un sacrificio umano rituale. Diverse persone coperte da mantelli neri si sono radunate a notte fonda nella piazza principale del laboratorio di fisica... Continua »

TI CHIAMA UN NUMERO DI TELEFONO SCONOSCIUTO? ECCO COME SCOPRIRE L’INTESTATARIO

http://www.blitzquotidiano.it/media/numero-di-telefono-sconosciuto-si-puo-scoprire-cosi-intestatario-2530341/ A tutti è capitato di ricevere una telefonata sul cellulare da un numero di telefono che non si conosce e non è memorizzato nella rubrica. Spesso si prova a digitarlo su internet, magari chiedendo aiuto a Google per risalire all’intestatario del numero. Nonostante la rete però ci dica che non esiste... Continua »

LA SINCRONICITA’, TRA IL FISICO WOLFGANG PAULI E CARL GUSTAV JUNG

Di Fabio Marzocca Chi era Wolfgang Pauli? Wolgang Pauli (1900-1958) è stato uno dei maggiori fisici teorici del secolo scorso, dotato di una profonda intuizione e di una straordinaria e penetrante capacità di pensiero.  In età molto giovane già dimostrò le sue brillanti caratteristiche quando a poco più di vent’anni consegnò... Continua »

SCIENZA: DAI BUCHI NERI SI PUO’ FUGGIRE, AVEVA RAGIONE HAWKING

http://www.blitzquotidiano.it/scienza-e-tecnologia/buchi-neri-qualcosa-sfugge-aveva-ragione-stephen-hawking-2529307/ Buchi neri, qualcosa sfugge: aveva ragione Stephen Hawking. I buchi neri potrebbero non essere poi così neri: ricreati artificialmente in laboratorio emettono una forma di radiazione prevista 40 anni fa dal teorico Stephen Hawking.   A dimostrarlo per la prima volta potrebbe essere l’esperimento realizzato da Jeff Steinhauer, dell’Istituto di... Continua »

10 STATI PSICOLOGICI CHE NON CONOSCEVI MA CHE HAI GIA’ PROVATO

Di Ugo Possenti La psicologia è una delle scienze più affascinanti e oscure che conosciamo. Essa studia il comportamento degli esseri viventi, i loro processi mentali nonché le dinamiche che portano al rapporto tra questi e l’ambiente. Tutti sanno cosa intendi quando dici che sei felice o triste. Ma che dire di tutti quegli stati... Continua »

L’ORIGINE DEGLI OCCHIALI DA SOLE

http://www.focus.it/tecnologia/innovazione/chi-ha-inventato-gli-occhiali-da-sole I primi esemplari furono realizzati dagli Inuit per proteggersi dal riverbero della neve e del ghiaccio. Si trattava di montature senza lenti vere e proprie, in legno o ossa animali, generalmente di tricheco, con una fessura che permetteva una visuale ristretta ma priva di riverberi. ANTICA ROMA. Qualcosa di simile... Continua »